Anzianamente

Con questo brano (sino ad ora inedito) provo a cimentarmi anche nella scrittura di un testo.. Il mio pensiero è andato verso chi, come me, si avvicina agli anni di vita più “faticosi”.. Una situazione che in questi tempi di pandemia, è ancora più presente.

L’arrangiamento è nello stile di un “tango” piuttosto lento, ma potrebbe benissimo essere adattata a qualcosa di più vivace. Io però non canto (ho una brutta voce e anche l’intonazione non è certo perfetta), e mi piacerebbe trovare qualcuno capace di “farla sua”, interpretandola secondo il proprio stile.

Per chiunque sia interessato posso fornire anche le singole tracce per poterla mixare al meglio secondo le proprie necessità.

E per qualsiasi domanda/richiesta, non esitate a scrivermi (anche in privato se preferite).

Questo è il testo:

“Anzianamente” – testo e musica di Luca Mori alias Luke Moors (LuMo)

Un passaggio di immagini
foto sbiadite dal tempo
Bei ricordi di gente comune
di vite diverse
Tante storie di tanti colori
I riflessi di vite vissute
e dei loro amori

Molta gente incontrata per caso
e perduta per sempre
Il dolore per non aver saputo
scambiare un sorriso
L’ansia per una storia perduta
La paura di perdere quello
che resta nel cuore

E il tuo tempo
corre veloce
E la tua anima
in terra ricerca la luce
Quei bagliori
di un alba che giunge al tramonto
Ultimo sforzo
di vivere ancora
una vita serena

Nei tuoi giorni felici racconti
i momenti più belli
Le preziose esperienze
ricordi che sono un tesoro
Quei momenti ti donano vita
Con la sete di stare con chi
ti è ancora vicino

I dolori del corpo
che non ti concedono pace
La tua mente pretende la forza
che dura un momento
Ed il mondo che gira violento
I tuoi gesti rallentano e tu
cerchi solo riposo

E il tuo tempo
corre veloce
E la tua anima
in terra ricerca la luce
Quei bagliori
di un alba che giunge al tramonto
Ultimo sforzo
di vivere ancora
una vita felice

E il tuo tempo
corre veloce
E la tua anima
in terra ricerca la luce
Quei bagliori
di un alba che giunge al tramonto
Ultimo sforzo
di vivere ancora
una vita serena

Da qui puoi scaricare la base senza melodia per poter sovrapporre la tua voce.

E da qui puoi scaricare il PDF con il testo e lo spartito stampabile.

E se sei disponibile a rendere pubblica la tua versione cantata, fammi avere la traccia con la tua voce (senza la base strumentale), così faccio il mixaggio finale e la pubblico esaltando il tuo nome (e, se il risultato è professionale, possiamo anche iniziare una collaborazione per l’eventuale vendita della tua versione).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.